Guardare a fondo il proprio cuore non è mai un’esperienza facile. Costringe a tirare fuori verità che possono fare male, soprattutto quando non accetto la realtà che ho davanti. L’orgoglio, il desiderio di compiere “ciò che sembra giusto a me”, seguire la mia visione delle cose… non sono necessariamente atteggiamenti sbagliati, ma può capitare che la realtà che mi sta intorno abbia bisogno di qualcos’altro. È l’eterno tentativo di mettere insieme esigenze umanissime con una visione di più ampio respiro…