Gesù, ormai noto e autorevole maestro, viene chiamato in causa come mediatore per una diatriba di eredità familiare, ma rifiuta di cadere in questo gioco, non accetta di “essere tirato per la giacca”. A questa domanda egli non risponde, perché coglie che non si tratta di una questione di giustizia, ma di brama di possesso materiale. Ma qual è la vera ricchezza?