Nella festa della Beata Vergine addolorata la liturgia odierna ci fa meditare il vangelo che narra l’incontro tra Gesù morente e sua madre ai piedi della croce. Accompagnata da alcune donne, Maria assiste a suo figlio Gesù, lei soffre in silenzio non solo perché le verrà a mancare il suo unigenito figlio, ma anche per l’ingiusta condanna e morte cruenta, ed entrambi portano a compimento il progetto del Padre affinché sia fatta fino in fondo la sua volontà.